Blog ricettario

Ricetta dei Nidi di rondine
Nidi di Rondine
24 Giu 2019
765

INGREDIENTI

PER LA BESCIAMELLA:
500gr latte intero
40gr farina "00"
40gr burro
1 pizzico di sale
1 pizzico di noce moscata

PER IL RIPIENO:
150gr ricotta
150gr prosciutto cotto a fette
140gr mozzarella
1 pizzico di sale
1 pizzico di pepe

PER LA PASTA:
200gr farina
2 uova

PREPARAZIONE

Per preparare i nidi di rondine cominciate dalla pasta fresca. In un recipiente versate la farina, poi spostatevi su una spianatoia o sul piano d’appoggio e aggiungete le uova a temperatura ambiente. Ricordate sempre di tenere da parte un po’ della farina poiché le uova potrebbero non riuscire ad assorbirla tutta. Cominciate mescolando con una forchetta.
Dopodiché continuate con le mani fino a quando avrete ottenuto un impasto più compatto e il panetto non sarà liscio ed omogeneo: aggiungete farina al bisogno.
Avvolgete la pallina nella pellicola trasparente e lasciate riposare, a temperatura ambiente, per una mezzora.
Intanto dedicatevi alla preparazione della besciamella. In un pentolino mettete a scaldare 500 g di latte e aromatizzatelo grattugiando della noce moscata. In un altro pentolino invece sciogliete il burro e quando sarà sciolto unite la farina e mescolate con una frusta cuocendo appena, così otterrete così la base addensante chiamata roux caldo.
Stemperate con il latte caldo mentre mescolate e proseguite la cottura, lavorando continuamente con la frusta, fino a quando la salsa non avrà raggiunto il bollore. Trasferite il tutto in una ciotola e coprite con pellicola trasparente a contatto e lasciate raffreddare a temperatura ambiente.
Passate al ripieno:
In una ciotola mescolate la ricotta, la mozzarella il sale e il pepe.
 

Nidi di rondine


Riprendete la pasta e tiratela con un matterello su una spianatoia leggermente infarinata, dovrete ottenere un rettangolo di 50x30 dello spessore di circa 1-2 mm, eventualmente potrete pareggiare i bordi tagliandoli con una lama. Trasferite la pasta su un foglio di carta forno.
Distribuite quindi uno strato alto 1 cm abbondante di ripieno, stendendolo accuratamente su tutta la superficie e lasciando un paio di centimetri dai bordi. Poi cominciate a farcire con le fettine di prosciutto, fino a coprire tutta la superficie del ripieno.
Infine arrotolate l’impasto aiutandovi con la carta da forno.
A questo punto far raffreddare il rotolo e poi tagliatelo a fette spesse circa 2cm, adagiarle poi in una teglia con la base di besciamella e aggiungerne dell’altra sopra, fino a coprire quasi completamente la fetta.
Aggiungere una punta di sugo di pomodoro se piace, spolverare con del parmigiano reggiano, qualche noce di burro e infornare a 180gradi per circa 35-40 minuti.

 

Nidi di rondice ricetta

Condividi questa ricetta:
Alice Bacchini
autore:

Alice Bacchini